Oftalmoscopio Laser

Oculista Cagliari

L'oftalmoscopio laser a scansione Daytona è progettato per essere utilizzato come un oftalmoscopio di imaging ad autofluorescenza retinica ad ampio campo per coadiuvare nella diagnosi e nel monitoraggio di malattie e disturbi che si manifestano nella retina.

Esame Oftalmologico

Esame oftalmologico Cagliari

Questo oftalmoscopio laser a scansione è un dispositivo di acquisizione immagini digitale ad ampio campo in grado di acquisire immagini dall’area più periferica della retina. 

 

Le immagini retiniche vengono acquisite in modo automatico e in condizioni favorevoli per il paziente, senza ricorrere alla depressione sclerale o al contatto con la cornea.

 

Il Daytona utilizza laser rossi e verdi per produrre un’immagine digitale ad alta risoluzione, visualizzata sullo schermo del PC. I laser rossi e verdi sono utilizzati per l’imaging a colori digitale.

Queste lunghezze d’onda penetrano le strutture retiniche a profondità diverse, e ciascuna lunghezza d’onda fornisce informazioni ai fini dell’interpretazione e della diagnosi.

 

In modalità autofluorescenza, il dispositivo cattura immagini usando il laser verde per illuminare l’occhio. Questo consente di acquisire un’immagine della naturale fluorescenza dell’occhio. Non è necessario introdurre nel paziente alcun materiale colorante fluorescente.

La tecnologia Optos è disegnata per operare attraverso il diametro minimo di 2 mm della pupilla. Sebbene non sia richiesta la dilatazione della pupilla, la decisione per la dilatazione è strettamente medica e deve essere presa dal professionista oculista.

Le immagini vengono catturate dalla testa di scansione, quindi possono essere visualizzate, ingrandite, annotate e separate nei colori componenti usando gli strumenti di valutazione.

 

Share by: